Developed in conjunction with Joomla extensions.

Ci Penso Io...!

COLABORAMOS

SITIOS AMIGOS

NOS APOYAN

Eventi

April 2024
M T W T F S S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Counter

Today326
Month7376
All308363

Cerca


REGISTRO DE OBRAS

Il futuro dell’intelligenza artificiale passa da Pisa, per UniPi news

Il 19 e 20 febbraio la città di Galileo ospita il primo workshop FAIR sull'IA centrata sulla persona.

AIai 6 25 18.original

VERSIONE SPAGNOLA

Ci sarà anche Paul Lukowicz, coordinatore della rete di ricerca europea Humane-AI-Network,

alla FAIR: due giorni pisana (19-20 febbraio) dedicata all'intelligenza artificiale antropocentrica.

Ossia all'IA che non vuole sostituirsi all'intelligenza umana, ma potenziarla, cooperando in modo

sinergico, proattivo e mirato con l'essere umano.

Organizzato nell'ambito di FAIR, il partenariato esteso sull'intelligenza artificiale finanziato dai fondi PNRR, il workshop

dedicato alla "Human-centered AI" sarà l'occasione per conoscere la visione e l'approccio multidisciplinari adottati in questo

campo dai ricercatori dell'Università di Pisa, degli istituti Iit ed Isti dell'Area della ricerca di Pisa del Consiglio nazionale delle

ricerche (Cnr) e della Scuola Normale Superiore di Pisa, nonché i risultati raggiunti. A IA humano6

Tanti i temi all'ordine del giorno, dagli approfondimenti sulle più innovative discipline nel campo del

machine learning e dei processi decisionali ibridi persona-AI, al potenziale industriale e sociale

dell'IA antropocentrica. Il tutto con un'attenzione particolare dedicata all'efficienza energetica,

all'etica e al rispetto dei diritti umani.

"L'obiettivo di questo workshop è quello di promuovere un'ulteriore e più ampia collaborazione nel sistema nazionale della

ricerca e col mondo imprenditoriale nel campo dell'intelligenza artificiale antropocentrica – spiega il professor Dino Pedreschi,

docente di Informatica all'Università di Pisa e coordinatore dello Spoke 'Human-centered AI' del progetto FAIR –

Si tratta di un settore in cui Pisa è certamente all'avanguardia a livello globale e che, oltre agli studi A Inteligencia Artificial2

più strettamente collegati allo sviluppo dell'IA, richiede la collaborazione tra approcci e soluzioni

fortemente innovativi che coinvolgono diversi campi del sapere, dagli studi sull'interazione fra

persone e macchine, alle scienze cognitive e sociali, ma anche filosofia, etica, diritto e sistemi

complessi".

"Per questa sua complessità, nello sviluppo della Human-centered AI il ruolo della ricerca e dell'università è fondamentale -

conclude Pedreschi - Ma è altrettanto importante che il futuro dell'Intelligenza artificiale antropocentrica sia scritto assieme

alle imprese e al settore pubblico e per questo l'appuntamento di Pisa sarà anche l'occasione per IA 24

presentare i prossimi bandi a cascata col quale intendiamo coinvolgere il settore industriale, incluse

le piccole e medie imprese innovative".

Nota: Sarà presso l'Aula Magna del Polo Fibonacci, e la partecipazione è gratuita (9-18:00). Per la partecipazione in presenza è obbligatoria la registrazione, da effettuarsi entro il giovedì 15 febbraio. Sarà possibile anche assistere al workshop online in streaming.

(De: Pisa News, 15 gennaio 2024. Traduzione con la Chat GPT. Immagini di Google)

:: Cipensoio ::, Powered by Joomla! Hosting by SiteGround

INFO


Blog Ci penso io: ponte di Cultura, Comunicazione e Commercio fra la Toscana e le Canarie. Idea originale di S. Garro

Registro de Obras Nº:

610144366 (Todos los derechos Reservados)


CONTACTO


Sede Legale:

Via F. Dal Borgo 3, 56125 Pisa (Italia)

Mail:

info@cipensoio.es

SOCIAL


Facebook


Instagram


Twitter


Pinterest


LinkedIn


Tumbrl


Icons made by Freepik from www.flaticon.com