Developed in conjunction with Joomla extensions.

Ci Penso Io...!

COLABORAMOS

SITIOS AMIGOS

NOS APOYAN

Eventi

June 2024
M T W T F S S
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Counter

Today32
Month2484
All324300

Cerca


REGISTRO DE OBRAS

La Laguna (43) per N. Cataldo

VERSIONE SPAGNOLA

 

Ciao a tutti e buon primo maggio a tutti (lavoratori e non)!!!

Come va? Qui in paradiso benissimo! L'isola, che già normalmente è fantastica, in primavera dà ilPARADISO

meglio di sè. Immaginate la primavera che esplode nell'isola dell'eterna primavera: praticamente

una metaprimavera! ;)  Che ho fatto in questo mese?

A parte lavorare, poche cose, ma buone.

Per esempio ho riscoperto un bellissimo parco a El Sauzal, una piccola, ma bellissima cittadina nel nord dell'isola.

Ci ero già stato qualche anno fa, ma questa volta me la sono presa con più calma... c'era un bel sole, gran bella musica dal vivo in un bar dentro lo stesso parco e una vista meravigliosa.

Si tratta del Parque de los Lavaderos, un lussereggiante e rilasantissimo angoletto dell'isola che  LAVADEROS

consiglio a tutti di visitare anche per rendere tributo al Padre Teide che si erge in tutta la sua

bellezza e imponenza su un cielo che più azzurro non si può, incorniciato da meravigliose palme

canarie.

È che per quanto possano dire molti turisti (tra cui molti italiani) la parte più bella dell'isola è sicuramente il nord.

Solo prendere la macchina da La Laguna, per esempio, e andare verso il nord dell'isola è una  TEIDE

esperienza che consiglio a tutti perché il paesaggio è il più verde ed uno dei più belli dell'isola,

soprattutto quando dopo una curva dell'autostrada ti appare il Padre Teide.

E poi più a nord si va e più bello è. Basti pensare a Punta Teno.

E allora prendere un caffè nel Parque de los Lavaderos è stata davvero una grande idea, così come fare un acquisto che mi hanno ispirato i miei amici Roi e Gabriela. Grazie a loro, ho deciso di comprare un "libro de visitas".

Da loro, infatti, avevo visto che Sergio lasciava il suo messaggio in un quaderno che usano per

VISITAS

ricordare in seguito le viste ricevute e i bei momento vissuti assieme agli amici. E allora Sergio dopo aver aggiunto una pagina al loro libro delle visite, ha inaugurato il mio con una dedica e un ringraziamento per l'ospitalità che è stato un piacere dargli per una decina di giorni.

Tra l'altro, è molto probabile che tra circa due settimane torni a farmi visita. Però la seguente pagina scritta da lui sul libro delle visite sarà anticipata da quella redatta da Manu che arriverà qui a "pensión pichichi" tra circa un'oretta per fermarsi anche lui per una decina di giorni. E anche se viene per lavoro, avrà sicuramente voglia di divertirsi e di fare qualche giretto.

Inoltre, sarà uno dei miei compagni di curva-divano nella visione delle partite più importanti dell'anno.

Martedì e mercoledì sicuramente vedremo il ritorno delle semifinali della Champion's League e nel fine settimana (e con interessi molto diversi) seguiremo la penultima giornata di una appassionante e combattutissima Liga.

Manu evidentemente spera che il suo Barça riesca a mantenere l'esiguo vantaggio che conserva CHAMPION

sulle due principali squadre della capitale spagnola. Io, invece, durante il fine settimana guferò il

più possibile e spero che funzioni;)

Per quanto riguarda la competizione europea, il suo Barça è stato eliminato nei quarti di finale e suppongo che in questo caso il suo principale desiderio è che la Coppa non la porti a casa il Real Madrid e allora in settimana toccherà a lui fare il gufo;) In ogni caso, è sempre un piacere avere carissimi amici in visita... perfino i culé;)

Anche perché fortunatamente, non passeremo tutto il tempo a vedere partite in tv. Per domani,

per esempio, si prevede mezza giornata di mare, visto che domani in quasi tutto il territorio MARTENERIFE

spagnolo è festa. Perché? Perché non si può perdere un giorno di festa solo perché cade di

domenica.

Durante la mia ultima visita a Bari, ho avuto una piacevole conversazione con il mio amico Davide nel quale mi spiegava che in Italia non funziona così perché la giornata di lunedì due maggio sarà considerata in busta paga come un giorno di festa.

Qui in Spagna le priorità sono diverse e, come potete ben immaginare, questo è uno dei motivi che mi ha convinto a stabilirmi in un paese che dà grandissima importanza al tempo libero e alla qualità della vita.

E se domani è festa perché solo mezza giornata di mare? Perché ho da correggere un po' di esami  PLAYATFE

e, forse e soprattutto, anche perché mi rimane qualcosa dei tanti anni vissuti e lavorati in Italia.

Per questo e per altri motivi, ho deciso che è meglio che mi fermi qui ancora per qualche anno...

magari un centinaio ;)

Come si dice qui "nadie me baja de esta piedra" (nessuno mi tira giù da questa pietra ;)

Però, per deformazione professionale e anche per piacere, continuo ad esportare le meravigliose tradizioni del bel paese che mi ha dato i natali e che mi ha visto crescere. Tra queste il divertentissimo pesce d'aprile che con la collaborazione di tutto il resto della classe siamo riusciti a fare ad una studentessa che ci è cascata con tutte le scarpe.

Le abbiamo fatto credere che sarebbe stato impossibile uscire dal campus fino a diverse ore dopo la    VALLS

fine della nostra lezione a causa dei controlli in una vicina rotonda dovuti alla presenza di Manuel Valls,

primo ministro francese, in una conferenza presso il campus centrale dell'Università de La Laguna!

È che non so se ve lo mai detto, ma la maggior parte dei miei studenti, oltre ad essere molto preparati,

sono degli ottimi attori e quasi tanto pagliacci come il loro professore! ;)

Visite a parte ho fatto anche altre cose per conto mio e/o con qualcuno dei fortunati residenti dell'isola.

Per esempio, lo scorso fine settimana sono andato al Tea a vedere un gran bel documentario sulla vita di Janis Joplin e ve lo consiglio di cuore.

Bello il documentario ed evidentemente spettacolare la colonna sonora. Inoltre, come ben sapete JOPLIN

aprile è il mese della romería di Tegueste e mi spiace deludervi, ma purtroppo quest'anno non ci

sono potuto andare, anche se in un certo senso si può dire che l'ho portata con me a casa di una

fanciulla ammalata.

Avevamo un appuntamento per cenare assieme sabato sera e qualche giorno prima mi aveva detto che a causa di un intervento chirurgico non sarebbe potuta uscire di casa per una decina di giorni e che le dispiaceva non poter andare alla romería e allora mi sono presentato a cena da lei vestito da mago, e cioè con l'abito tipico che si deve indossare per partecipare alla romeria.

In questo modo ho preso due piccioni con una fava: credo di aver fatto sorridere una persona che se lo merita e ho vissuto la romeria alla quale non sarei potuto andare il giorno dopo.

E siccome ogni buona azione che si fa con gli altri e con sè stessi ha sempre la sua ricompensa, ieri MAGO

sono stato a pranzo da alcuni nuovi e simpaticissimi amici a Tacoronte in una bellissima casa canaria

circondata dal verde.

In questo magnifico scenario ho conosciuto delle persone davvero simpatiche e molto divertenti mentre

assaporavo dell'ottimo vino spagnolo e degustavo prelibati piatti messicani cucinati con sapienza da un

ottimo cuoco (di professione?;) messicano. E non sono le uniche belle persone che ho conosciuto in

quello che si sta dimostrando un gran bel periodo. Forse anche perché come si dice qui "si vas con una

sonrisa por delante, nada puede salir mal" (se vai con un sorriso per bandiera, niente può andare male;)

E allora sorridete e fatevi trasportare dal vostro buon umore!

Un abbraccio a tutti

Nico

 

:: Cipensoio ::, Powered by Joomla! Hosting by SiteGround

INFO


Blog Ci penso io: ponte di Cultura, Comunicazione e Commercio fra la Toscana e le Canarie. Idea originale di S. Garro

Registro de Obras Nº:

610144366 (Todos los derechos Reservados)


CONTACTO


Sede Legale:

Via F. Dal Borgo 3, 56125 Pisa (Italia)

Mail:

info@cipensoio.es

SOCIAL


Facebook


Instagram


Twitter


Pinterest


LinkedIn


Tumbrl


Icons made by Freepik from www.flaticon.com